Una canzone per me

Poteva mai mancare?

Re: Una canzone per me

Messaggioda Angelo della Porta » 14/08/2011, 11:56



Domenica d'agosto che caldo fa!
La spiaggia è un girarrosto, non servirà
bere una bibita se in fondo all'anima sogno l'oceano. Splash!

Ondeggiano le palme da dattero.
In cielo un volo di fenicotteri.
Sopra lo scoglio c'è una ragazza che ride e si tuffa giù. Splash!

Vieni qui, lei mi fa, turilla turilallà.
Vieni giù, se ti va, turilla turilallà.
Qui da me troverai, turilla turilallà. tutto ciò che non hai.

Sopra lo scoglio c'è una ragazza che ride e si tuffa giù. Splash!
Vieni qui, lei mi fa, turilla turilallà.
Vieni giù, se ti va, turilla turilallà.
Qui da me troverai, turilla turilallà. tutto ciò che non hai.

Domenica d'agosto che sera blu!
In cielo c'è una stella che guarda giù.
Prendo la moto e vengo a cercare te, ma non ti trovo più. Splash!
Immagine
Dobbiamo imparare bene le regole, in modo da infrangerle nel modo giusto
Avatar utente
Angelo della Porta
12° generazione da forum
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19/08/2010, 16:42
Località: Napoli

Re: Una canzone per me

Messaggioda Angelo della Porta » 18/11/2011, 17:55

Prozac+ - Angelo

Lou si sente veramente come un angelo che sente
E che vola sopra ogni cosa e vive tra la gente
Lou non sa farsi vedere, Lou non sa farsi sentire
Ma ci prova ogni momento, Lou vive fuori dal tempo

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride

Lou si spoglia per capire s'è invisibile davvero
O se è solamente vero che Lou è un bastardo solo
Si dà botte tra la gente per mostrare che è esistente
Lou si sente sempre e solo, bastardo figlio del niente

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride

Quando il cielo ride

Quando il cielo ride

Quando il cielo ride

Lou si sente veramente come un angelo che sente
E che vola sopra ogni cosa e vive tra la gente
Lou non sa farsi vedere, Lou non sa farsi sentire
Ma ci prova ogni momento, Lou vive fuori dal tempo

Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride
Quando il cielo ride.
Immagine
Dobbiamo imparare bene le regole, in modo da infrangerle nel modo giusto
Avatar utente
Angelo della Porta
12° generazione da forum
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19/08/2010, 16:42
Località: Napoli

Re: Una canzone per me

Messaggioda Romina » 12/01/2012, 20:18

I'm only happy when it rains, Garbage

I'm only happy when it rains
I'm only happy when it's complicated
And though I know you can't appreciate it
I'm only happy when it rains
You know I love it when the news is bad
Why it feels so good to feel so sad
I'm only happy when it rains

Pour your misery down
Pour your misery down on me
Pour your misery down
Pour your misery down on me

I'm only happy when it rains
I feel good when things are going wrong
I only listen to the sad, sad songs
I'm only happy when it rains

I only smile in the dark
My only comfort is the night gone black
I didn't accidentally tell you that
I'm only happy when it rains
You'll get the message by the time I'm through
When I complain about me and you
I'm only happy when it rains

Pour your misery down...pour your misery down
Pour your misery down on me...pour your misery down
Pour your misery down...pour your misery down
Pour your misery down on me...pour your misery down
Pour your misery down...pour your misery down
Pour your misery down on me...pour your misery down
Pour your misery down...pour
You can keep me company
As long as you don't care

I'm only happy when it rains
You want to hear about my new obsession
I'm riding high upon a deep depression
I'm only happy when it rains...pour some misery down on me
I'm only happy when it rains....pour some misery down on me
I'm only happy when it rains...pour some misery down on me
I'm only happy when it rains...pour some misery down on me
I'm only happy when it rains...pour some misery down on me...
pour some misery down on me...pour some misery down on me...pour some misery down on me

http://www.youtube.com/watch?v=uhB4iuKjJLc
Romina
Narratore
Narratore
 
Messaggi: 1101
Iscritto il: 16/08/2010, 15:09

Re: Una canzone per me

Messaggioda Ferdinando Forte » 05/03/2012, 12:04

Dedicata all'altra metà di me ... Angelo della Porta

Lateralus - Tool

Black then white are all I see in my infancy.
red and yellow then came to be, reaching out to me.
lets me see.
As below, so above and beyond, I imagine
drawn beyond the lines of reason.
Push the envelope. Watch it bend.

Over thinking, over analyzing separates the body from the mind.
Withering my intuition, missing opportunities and I must
Feed my will to feel my moment drawing way outside the lines.

Black then white are all I see in my infancy.
red and yellow then came to be, reaching out to me.
lets me see there is so much more
and beckons me to look through to these infinite possibilities.
As below, so above and beyond, I imagine
drawn outside the lines of reason.
Push the envelope. Watch it bend.

Over thinking, over analyzing separates the body from the mind.
Withering my intuition leaving all these opportunities behind.

Feed my will to feel this moment urging me to cross the line.
Reaching out to embrace the random.
Reaching out to embrace whatever may come.

I embrace my desire to
feel the rhythm, to feel connected
enough to step aside and weep like a widow
to feel inspired, to fathom the power,
to witness the beauty, to bathe in the fountain,
to swing on the spiral
of our divinity and still be a human.

With my feet upon the ground I lose myself
between the sounds and open wide to suck it in.
I feel it move across my skin.
I'm reaching up and reaching out.
I'm reaching for the random or what ever will bewilder me.
And following our will and wind we may just go where no one's been.
We'll ride the spiral to the end and may just go where no one's been.

Spiral out. Keep going...
Immagine
La boxe è un simbolo, ma il pugno è la cosa più concreta che esista.Vinicio Capossela
Avatar utente
Ferdinando Forte
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 93
Iscritto il: 16/12/2011, 12:15

Re: Una canzone per me

Messaggioda Abdel Hakim » 05/03/2012, 12:27

dedicata ad Olivia Giovanni, ovviamente e a mamma Possession obsession, Hall & Oates
ABDEL HAKIM ibn WASSIF ibn TAWFIQ ibn TAHIR ibn MOUSA, detto il Falco Pellegrino (الصقر الجوال)
Avatar utente
Abdel Hakim
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 72
Iscritto il: 09/03/2011, 14:25
Località: Napoli ????

Precedente

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite