Notte 8 Aprile 2012

Regole del forum
Quest'area è accessibile ai visitatori per permettere ai nuovi utenti di assaporare il play by forum... una modalità di gioco interattiva e narrativa in cui ciascuno può dialogare con gli altri seguendo poche semplici regole, e descrivere le proprie azioni... costruendo quasi un racconto a più mani sul suo personaggio.

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Minerva dei Vili » 07/05/2012, 0:36

Minerva è accigliata più del solito. Sa bene che c'è una guerra in atto, ma la paura di morire, in vita come adesso, non è mai stata un' opzione per lei. Ha imparato a domarla tante di quelle volte che quasi resta sorpresa dal reale timore che prova per la gangrel in pericolo di vita. Questi pensieri l'abbandonano in un lampo, torna la Brujah essenziale e pragmatica di sempre, ogni timore viene scalzato dalla rabbia fluida che sembra scorrerle nelle vene.

" Dunque così sia. Affiancherò il Flagello nello scontro e che Caino mi sia testimone, porteremo Gabriella via da lì...viva!!!

Le parole rabbiose della Brujah riecheggiano violente nella sala.
Dopodichè fa alcuni passi decisi verso lo Sceriffo con l'intento di porgergli le chiavi dell'autovettura che li ha condotti fin lì:

" Sceriffo, ecco a lei. Stia attento. State tutti attenti. Guardatevi le spalle l'un l'altro.

Minerva torna sui suoi passi, dirigendosi verso Caio.
Se non hai santi in Paradiso, devi almeno avere guerrieri all'Inferno.
Minerva dei Vili
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/09/2010, 0:09

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Andrea » 07/05/2012, 10:31

Inarco un sopracciglio al gesto di Minerva, fissando le chiavi
"Cosa pensi che dovrei farci?", dico con tono glaciale.
"In momenti più tranquilli stabiliremo chi in tutto questo caos si è davvero sporcato le mani. Ora ci serve un Fratello in grado di guidare efficacemente un auto per portare il Principe e il Siniscalco via di qui.
Se a Minerva stanotte prudono le mani, avremo bisogno di qualcun altro alla guida. E se nessun altro se ne sente in grado, allora Minerva verrà con noi".
Mantengo il mio tono quanto più traqnquillo possibile: dopo tanti anni, a volte è ancora difficile mantenere la pazienza.
"Ho in massima considerazione la nonvita di Gabriella, ma ora dobbiamo assicurare la salvezza di Tebaldo e Virgilio, per il bene della nostra Società.
Allora, chi si fa avanti?"

Andrea, Ancilla del Clan Nosferatu, Sceriffo del Trono di Napoli
Andrea
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 09/11/2011, 12:18

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Minerva dei Vili » 07/05/2012, 11:29

Minerva, arresta la sua camminata verso Caio. Le parole dello Sceriffo raffreddano le sue intenzioni. Si volta e parla alla folla di cainiti:

" Valutiamo bene quali sono le nostre forze e le nostre possibilità. Non è saggio mandare in battaglia un fratello che non sa come gestire uno scontro aperto. Quindi se c'è qualcuno tra di voi capace di affrontare simili rischi, affiancherò lo Sceriffo. In caso contrario, che qualcuno in grado di guidare a menetta si faccia avanti. Non è il momento di esitare, signori.
Se non hai santi in Paradiso, devi almeno avere guerrieri all'Inferno.
Minerva dei Vili
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/09/2010, 0:09

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Giuseppe D'Amico » 07/05/2012, 12:14

Ansimando ed imprecando per la corsa, improvvisamente Giuseppe piomba nella sala; per qualche istante si guarda attorno, come se quel posto non gli appartenesse, indi si rivolge al Principe e china brevemente il capo in segno di deferenza.
Rialzata la testa, i suoi occhi incontrano quelli di Caio, ad indicargli silenziosamente un segnale di pericolo; rivolgendosi alla sala, con attenzione particolare al Principe ed a Caio, Giuseppe dice:

Principe, porto notizie...non buone. Ci sono predatori nel bosco, predatori capaci di mettere in difficoltà i nostri migliori combattenti: ho cercato Gabriella, ma non sono riuscito a trovarla. In compenso ho trovato tracce di lotta. Lotta molto, molto violenta. Il Gangrel si ferma, per valutare l'efficacia delle sue parole, quindi prosegue, parlando velocemente e camminando nervosamente per la sala come un cane in gabbia.

Gabriella si è difesa. Valentemente: nella radura dove si è tenuto il combattimento c'erano rami spezzati ed altri tagliati di netto. Ho cercato tracce lì attorno, ma non sono riuscito a ricavarne molto, se non che gli aggressori erano due o più. Sono corso al limitare del bosco per vedere se questi predatori avevano lasciato qualche altra traccia, qualche indizio che mi premettesse di arrivare a loro, ma tutto quello che ho trovato è stato un uomo, il corpo barbaramente sfigurato da quel che sembrava un'arma da taglio: ho nascosto il cadavere cercando di lasciare meno tracce possibile, non vogliamo scatenare un putiferio con un corpo morto. Ed eccomi qui: posso portarvi sul luogo dove è avvenuto lo scontro, magari qualcuno più qualificato di me è in grado di seguire le tracce lasciate. Caio - e qui Giuseppe fissa allarmato il Gangrel - Gabriella è in pericolo. Dobbiamo far presto!
Immagine
Avatar utente
Giuseppe D'Amico
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2011, 14:53

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Caio » 07/05/2012, 12:19

Portamici! Ora!

Sono le uniche parole urlate da Caio che corre via dalla sala senza curarsi di nessuno.
Caio, Ancilla e Alpha del Clan Gangrel, Flagello di Napoli.
(Chuck Norris Approved!)
Caio
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 13/09/2011, 18:49
Località: Napoli

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Giuseppe D'Amico » 07/05/2012, 13:40

Giuseppe attende l'uscita di Caio, quindi si slancia assieme a lui fuori dalla sala, diretti al luogo dello scontro.
Immagine
Avatar utente
Giuseppe D'Amico
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2011, 14:53

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Angelo della Porta » 07/05/2012, 13:44

dopo un lungo silenzio, decido d'intervenire per proporre la mia Maestà, con il vostro permesso direi che lei potrebbe essere ospite dell'Accademia. Cambiando luogo alla sua Corte itinerante sarebbe al sicuro.
E quando giungerà Gabriella, sempre con il vostro permesso, potremmo occuparcene noi Tremere ed i Giovanni, entrambi possiamo fare molto per lei. Qualora qualcuno dovesse temere ci sarà lei a sorvegliare sul nostro operato a garanzia di tutta la corte.
Ultima modifica di Angelo della Porta il 07/05/2012, 13:57, modificato 1 volta in totale.
Immagine
Dobbiamo imparare bene le regole, in modo da infrangerle nel modo giusto
Avatar utente
Angelo della Porta
12° generazione da forum
 
Messaggi: 351
Iscritto il: 19/08/2010, 16:42
Località: Napoli

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Minerva dei Vili » 07/05/2012, 13:58

Minerva segue con lo sguardo Giuseppe precipitarsi nella direzione di Caio e non avendo avuto risposta riguardo alla questione della guida insorge alquanto spazientita:

" Diamoci una mossa! Giuseppe va con il Flagello, ed io mi metto alla guida per allontanare Siniscalco e Principe!"

"Siamo d'accordo? Ora affrettiamoci, per il bene di tutti...
Se non hai santi in Paradiso, devi almeno avere guerrieri all'Inferno.
Minerva dei Vili
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 25
Iscritto il: 29/09/2010, 0:09

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Carlo Giovanni » 07/05/2012, 14:10

precedo i gangrel e varco l'uscita della sala in attesa del loro
arrivo per seguirli sul luogo del attacco.
Tiro fuori dal borsone una sacca di sangue e la lancio al volo
a Caio mentre mi passa davanti
Bevine un'altra di queste...
ti serviranno tutte le tue forze se dovessimo imbatterci nel Cacciatore!

poi mi rivolgo a D'Amico
Mostrami l'uomo morto che hai trovato nel bosco,
potrei ricavarne delle informazioni utili su cosa è successo.
La Morte non è la fine... E' solo l'inizio!!
Carlo Giovanni
13° generazione da forum
 
Messaggi: 124
Iscritto il: 23/10/2010, 15:26

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Giuseppe D'Amico » 07/05/2012, 14:53

Udita la richiesta del Giovanni, Giuseppe guarda per un istante Caio, come per riceverne conferma, quindi si rivolge all'altro vampiro:

Siamo di strada. Andiamo prima sul luogo del combattimento, e da lì ti condurrò al cadavere.
Immagine
Avatar utente
Giuseppe D'Amico
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 02/09/2011, 14:53

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Narratore » 07/05/2012, 15:01

A questo punto i due gruppi si dividono, il gioco di chi segue Giuseppe prosegue via MP mentre il Principe è pregato di dichiarare il luogo dove la corte si sposterà per riprendere lì il gioco.
Avatar utente
Narratore
Narratore
Narratore
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 09/08/2010, 12:13
Località: Napoli

Re: Notte 8 Aprile 2012

Messaggioda Tebaldo Acton » 10/05/2012, 14:58

Prima di mettersi in azione lo Sceriffo mi fa condurre in uno dei suoi domini, un magazzino abbandonato. Ho il tempo di afferrare un paio di libri, tra i quali i diari di viaggio di Bouganville (4 volumi), i miei quaderni di carta cremisi e la mia fida stilografica. So già che l'ambiente che mi aspetta sarà a dir poco spartano e spero che ciò favorirà la mia concentrazione: ormai il mio libretto di avventure marinaresche ambientato nel mar Cinese Meridionale al tempo della rivolta dei boxer DEVE vedere la luce. Finora l'umanità mi ha dato tanto, ed è giusto che io inzi a ricompensarla.

PS FG: Andrea, possiamo considerare questa la risposta al tuo MP (la mia pigrizia non conosce confini, come il mare, l'immenso, tempestoso mare...)
Tebaldo Acton, progenie di Ferrante Acton.

Principe della città di Napoli.
Primus inter pares.
Tebaldo Acton
14° generazione da forum
14° generazione da forum
 
Messaggi: 65
Iscritto il: 22/08/2010, 22:08

Precedente

Torna a Casino dei Principi - nuova corte provvisoria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite