Villa Pignatelli

Regole del forum
Quest'area è accessibile ai visitatori per permettere ai nuovi utenti di assaporare il play by forum... una modalità di gioco interattiva e narrativa in cui ciascuno può dialogare con gli altri seguendo poche semplici regole, e descrivere le proprie azioni... costruendo quasi un racconto a più mani sul suo personaggio.

Villa Pignatelli

Messaggioda Narratore » 26/10/2011, 14:40

Immagine Immagine



La costruzione è caratterizzata da una pianta quadrata generata dalla somma di due rettangoli uguali.
Uno dei rettangoli, sviluppato su due piani, costituisce il vero e proprio corpo della residenza, mentre l'altro, articolato al livello del solo pian terreno, è preceduto sul fronte meridionale da un portico d'ingresso di ordine neodorico.
Il giardino è modellato all’inglese, mosso nel disegno dei viali e variegato nella scelta delle piante disposte “a boschetto”

Dal vestibolo del pian terreno, dove è visibile un tavolo neoclassico in legno, marmi policromi e pietre dure, si accede alla galleria e da questa a due sale di compagnia.
Quella ad oriente immette nel grande salone da ballo e di qui nella sala dell'orchestra. La sala ad occidente dà accesso alla sala da pranzo e alla quadreria, adibita anche a sala biliardo. Le decorazioni a stucco, i dipinti e gli arredi di queste sale sono quelli originali.
Il primo piano, accessibile dal vestibolo circolare d’ingresso, era destinato alla residenza padronale ed è adibito nelle notti di corte all'ambiente principale d'intrattenimento.
Esso è caratterizzato dalla presenza di numerose sale: la Sala Rossa (prediletta dal Principe) con decorazioni in stucco bianco e oro che risale all’epoca dei Rothschild, i Salotti Verde e Azzurro, la Sala da pranzo dalla raffinata boiserie e la Biblioteca, con lo splendido parato, le librerie dall’intaglio neorinascimentale e le poltrone tappezzate in cuoio.

Ricca è la collezione di opere d'arte che formano quello che di giorno è un museo accessibile ai visitatori, ma ancor più sorprendente è la collezione, esposta esclusivamente durante le notti di corte, che il Principe puntualmente allestisce riservandosi il diritto di sorprendere i presenti con l'esposizione di almeno un nuovo pezzo in ogni occasione.
Avatar utente
Narratore
Narratore
Narratore
 
Messaggi: 1719
Iscritto il: 09/08/2010, 12:13
Località: Napoli

Torna a Corte Provvisoria

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite