News 08-01-13

Salerno Comicon 2012

Al Salerno Comics abbiamo conosciuto i ragazzi di Illyon e insieme agli amici di "Vampiri Live Salerno, Memorie delle Tenebre" gli abbiamo raccontato qualcosa del nostro gioco!



________________________________________

News 11-12-12

Apertura iscrizioni anno 2013

Salve a tutti Vampirelli e non!

Volevamo ricordarvi che fino al 31 Gennaio 2013, saranno aperte le iscrizioni per il nuovo anno associativo di Chiave d'Argento.

Metteremo online il modulo in modo che tutti possiate scaricarlo e portarlo compilato alle serate associative, dove saranno raccolte le quote.

La quota d'iscrizione all'associazione sarà come sempre di 12 €(dodici euro).

Sarà possibile in sede di tesseramento usufrire anche quest'anno dell'offerta T-shirt CdA + quota d'iscrizione 20 € in tutto... un 20% di sconto insomma ;-)

Ci auguriamo che le adesioni saranno numerose come lo scorso anno, non ci resta che augurarvi buon divertimento.
Sperando di fare sempre meglio insieme!

________________________________________

News 20-10-12

Siamo tornati!!




Chi, fra questi cuori mortali, capirà lo scherzo?
Le grazie dell'orrore non inebriano che i forti.
L'abisso dei tuoi occhi, pieno d'orribili pensieri, esala vertigine,
e i cauti ballerini non contempleranno senza nausee amare il sorriso eterno dei suoi trentatré denti.

E tuttavia, chi non ha stretto fra le sue braccia uno scheletro,
chi non s'è nutrito con le cose della tomba?
Che importano profumo, abito, abbigliamento?
Chi fa il disgustato, mostra di credersi bello.

Baiadera senza naso,
sgorbio irresistibile,
di' dunque a questi ballerini
che fanno i contrariati:

"Malgrado cipria e rossetto, ballerini che vi volete fieri, puzzate tutti di morte.
Scheletri azzimati, Antinoi sfioriti, dandy glabri, cadaveri verniciati, vitaioli canuti,
siete trascinati, nel gioco universale della danza macabra,
verso luoghi che nessuno conosce!

(Charles Baudelaire - da "I fiori del male")


La sessione si terrà il giorno 26/10 al "Vover" in via Bellini, Napoli.
L'appuntamento è previsto per le 20,00 al locale (chi ha una lunga preparazione è pregato di presentarsi un po' prima), per briefing di clan, consegna delle schede e tutte le domande e le spiegazioni di rito.
L'inizio della sessione è ufficialmente alle 21,30 (chiunque arriverà in ritardo entrerà a gioco già iniziato), la fine della sessione invece è prevista per le 00,30.
Il costo della serata sarà di 7€ (5€ per i soci "Chiave d'Argento")
Per ulteriori informazioni potete contattare la Narrazione.
Vi aspettiamo numerosi!

________________________________________

News 11-11-11

E' iniziata!

Sulla Notte delle Ceneri si è levata un'alba di sangue... i cainiti della Camarilla hanno una nuova spada di Damocle sulle teste... un nemico ignoto, misterioso... che ha il vantaggio di conoscere bene le loro mosse. Come reagiranno? cosa farà il neo Principe Tebaldo Acton?
Anche la Spada di Caino ha subito non poche perdite... una spiazzante verità per gli Indipendenti partenopei... come si muoveranno adesso i Necromanti e gli Zingari? le loro fragili alleanze sono cadute e sono state riedificate in queste poche frenetiche ore...
E finalmente... le Notti sul forum sono riaperte!

Non dimenticate di compilare il Diario, il nuovo format è presente sul forum direttamente nella vostra area personale, visibile esclusivamente al singolo giocatore e alla Narrazione... un modo più rapido per avere notizie da alleati, contatti e per fare dichiarazioni e muovere il gioco individuale.
Nelle aree di clan, miste e comuni potrete quindi proseguire gli intrighi iniziati durante la sessione dell'8/11/11.

Per tutte le esigenze di intersessioni o chiarimenti potete contattare la Narrazione sui consueti canali.

Presto verrà comunicato un calendario di intersessioni dal vivo e serate associative...
Stay tuned!

________________________________________

News 05-10-11

Alla corte degli Immortali - Anonimo (Isacco)

E’ assai problematico avvicinarsi al dipinto imponendosi di non pensare ad un imitatore dell’Hayez. Ad una prima, superficiale, analisi tutto parrebbe condurre allo stile del romantico artista, dai colori agli spazi, dalle tematiche all’incisività del tratto.
Il soggetto rappresenta un’apparente scena comune alla corte dei Borbone, i personaggi ivi mostrati, il loro abbigliamento ed il paesaggio stesso ricordano immediatamente all’osservatore il celebre “Ulisse alla corte di Alcinoo”.
I dettagli dell’ambiente lasciano fantasticare circa un maestoso palazzo greco-romano definito da regolari colonnati che culminano in corinzi riccamente particoleggiati, gli stessi pezzi di arredo non lasciano adito a dubbi circa l’illusione storica nelle intenzioni dell’artista.
Le linee geometriche ideali si intrecciano in un sapiente gioco prospettico volto ad incorniciare singole scene all’interno dell’opera, come se si trattasse di molteplici “quadri nel quadro”; incredibile poi è notare la vorticante cacofonia di stili che in un attimo disperde l’apparentemente scontata coesione dell’opera, scomponendola in una miriade di focolai allegorici dai significati religiosi, politici, lussuriosi, violenti, occulti.
Procedendo per gradi, il primo “sottoinsieme” mostra la figura anacronistica di un re (ndr. probabilmente Ferdinando II di Borbone) adagiato su di un trono marmoreo dai colori sfumati, l’espressione sembra rapita da una scena che si svolge ai suoi piedi ma attraverso lo sguardo traspare con evidenza un latente sconforto, una pesantezza monotonica che ben sintetizza il ripetersi di stancanti momenti di corte ai quali è suo malgrado costretto.
Alle sue spalle, cinto da una toga d’un rosso acceso - come a voler distoglier lo sguardo dal pallore della veste del sovrano - v’è un figuro dal nobile portamento che tutto lascia pensare fuorchè ad un comune consigliere, lo sguardo rigido e la mascella serrata mostrano il rigore di un uomo nato per il comando e consapevole di esercitarlo alle spalle del legittimo potere. Accanto al sovrano poi, accomodate sui lunghi gradini, sono due ninfe protese in avanti, impegnate a levar alto un soave canto diretto al fulcro dell’ambiente, i loro volti esprimono estatica gioia mista a decadente lussuria, palesata dalle serafiche carni messe a nudo attraverso l’avaro velo che le avvince.
Costeggiando il fulcro si giunge ad un nuovo “sottoinsieme” dominato stavolta da due figure che, pur volte verso il re, sembrano muoversi indipendentemente da egli, quasi non esistesse. L’una quella di un filosofo d’impronta pitagorica che stringe in mano una tavoletta scolpita con i caratteri dei numeri sacri alla scuola crotonese; l’altra, pur conciata a trasmetter l’idea di un pensatore, in realtà accostabile, per statuarietà e gesti, a quella di un iconografico atleta elleno. Questi tra loro sembrano in contrasto, come dimostra il gomito proteso del primo ad allontanare bruscamente il secondo, che però in volto lascia trasparire una tenacia invitta che bensì sottende la consapevolezza di una vittoria già avvenuta o da venire.
Ancor più oltre ci appare un curioso “sottoinsieme” che esibisce in primo piano la figura antistorica di un predicatore senza dubbio cattolico - come dimostra il copricapo assai ammiccante ad una mitra - nell’atto di diffondere il verbo ad un curioso gregge di ratti diversificato perfettamente a metà dai colori grigio e nero. In sottofondo appare, all’ombra di una colonna, la figura di una donna in agguato, le cui nudità sono celate parzialmente dalla stessa ombra da cui affiora, una selvaggia mescolanza di tratti umani e ferini contraddistingue la sua fisicità e senza dubbio fa da specchio interiore inducendoci a pensar lo stesso della sua natura, in essa ci appare distorto il consueto rapporto romantico uomo-natura, macchiato dalla stessa mescolanza di emozioni negative che traspaiono attraverso il simbolismo belluino.
Infine giungiamo al fulcro dell’opera, il “sottoinsieme” centrale, dal quale si dipanano tutti i vettori che formano i margini del dipinto, tanto da indurre l’osservatore attento a pensare del figuro ivi immortalato come allegoria del pittore stesso che, in uno sfoggio di malcelata onnipotenza, definisce le centrifughe orbite immaginarie su cui gravitano i difformi sottoinsiemi. Senza dubbio il soggetto più problematico, l’incertezza del tratto e la poca potenza del colore parrebbero dar l’idea di qualcosa di incompiuto e senz’altro questo doveva essere il manifesto proposito dell’autore, egli è rappresentato come figura indistinta e anonima, avviluppata dal fulgore di una candida toga, ci da le spalle costruendo sapientemente confuse sensazioni al contempo di curiosità e distanza, le braccia sono intente a creare l’opera ma lasciano pensare con leggero sforzo immaginativo ai movimenti dirigistici di un direttore d’orchestra (tenendo presente le due coriste del primo sottoinsieme); ciò in realtà maschera una più profonda e trasversale cognizione di impotenza, l’artista agisce inconsapevolmente nel miraggio del controllo, richiamando forse un momento storico in cui si illudeva di poter dominare il flusso di eventi dai quali sarà presto sopraffatto...

La nuova cronaca è alle porte, potete trovare il nuovo regolamento a questo indirizzo
________________________________________

News 07-09-11

NUOVE NOTTI ALL'ORIZZONTE...

Napoli, ai giorni nostri. Una città controversa, sull'orlo della crisi sociale. Una città in cui la delinquenza organizzata stringe una morsa salda, subdola. Una città dall'anima antica, nobile e sofferente, piegata sotto il peso dei secoli. Una città divisa. Le sette dei vampiri che di notte popolano il capoluogo partenopeo non riescono ad avere ragione l'una del'altra, sopraffatte da dissidi interni e dalla difficoltà di dominare un territorio vasto, vario e ricco di insidie diurne e notturne. Nella città della notte sopravvivere è una sfida continua... una sfida per i migliori. I vampiri della Camarilla tentano di consolidare il proprio insinuante potere sulla società mortale... mentre quelli del Sabbat celano i propri scopi e covano i loro piani. Gli Indipendenti si ricavano la loro nicchia sociale, utili per quanto deprecati da entrambi gli schieramenti... pedine o astuti manipolatori?

La partita ha di nuovo inizio...
________________________________________

News 04-04-11


POST LIVE E AVVISI VARI

E quasi una settimana fa, i toreador organizzavano il Carnival... qualcuno di sgradito si presentava alla festa e... succedeva quello che è successo...
Ora come ogni dopo live è arrivato il  momento di prepararsi per la prossima sessione. Vi ricordo che la scadenza per la consegna dei diari e per ricevere i px è il 13 Aprile, per maggiori informazioni potete postare qui.
Vi ricordo anche che sul forum sono state aperte le notti. Da oggi potrete giocare sul forum e portare avanti la vostra "personale guerra" contro il Sabbat (vediamo chi sopravvive!).


CINEFORUM: 7 FILM PER 7 CLAN

Inizia domani al Volver, un nuovo ciclo per il cineforum d'argento! Ogni mese un film dedicato ad un clan di vampiri: la masquerade ed ovviamente si inizia con la feccia: domani alle 21.00 verrà proiettato I Guerrieri della notte.

Ed ora non vi resta che rimanere sintonizzati su questi canali...
____________________________________________________

News 05-03-11

POST LIVE ED ALTRE NOTIZIE...

Un'altra notte tra gli scherzi malkavian è passata e con qualche conoscenza in più sul futuro, i vampiri partenopei sono rincasati, sprofondando nel loro sonno diurno, con in testa forse più pensieri di quando si sono svegliati. Ora non rimane che compilare il diario, per ricevere i punti esperienza relativi alla sessione "Arkham Asylum", e spedirlo alla casella di posta narratore@vampirilivenapoli.it entro il 16 Marzo 2011. Il diario lo potete scaricare dalla sezione download del sito e se avete dubbi, potete consultare questo post su come compilarlo.

Lunedì 7 Marzo riapriranno sul forum le aree di gioco con la Notte XXVIII, per permettervi di giocare e continuare le vostre indagini contro un Sabbat che sembra essere sempre più presente in città, e per permettervi di portare avanti le vostre trame anche lontani dalla sessione live.

Vi ricordiamo infine che saremo presenti Martedì 8 Marzo, il giorno di Carnevale, al Dual Beat per il BIM BUM BAM COSPLAY CARNIVAL. Fate un salto e venite ci a trovare.

E a breve altre novità!
Rimanete collegati...
________________________________________

News 22-02-11

ARKHAM ASYLUM


La sessione si terrà Martedì 1° Marzo al "Kitsch" (ex Jail)  in via Sedile di Porto, Napoli.
L'appuntamento è previsto per le 20,00 al locale (chi ha una lunga preparazione è pregato di presentarsi un po' prima), per briefing di clan, consegna delle schede e tutte le domande e le spiegazioni di rito.
L'inizio della sessione è ufficialmente alle 21,30 (chiunque arriverà in ritardo entrerà a gioco già iniziato), la fine della sessione invece è prevista per le 00,30.
Il costo della serata sarà di 7€ (5€ per i soci "Chiave d'Argento").

Nonostante la sessione fosse stata annunciata il 28, abbiamo preferito posticiparla di un giorno, per concedere a tutti la possibilità di godersi la partita del campionato di calcio Milan - Napoli, giocata in posticipo serale, appunto, lunedì 28. Ci scusiamo per ogni eventuale disagio, provocato da questo cambiamento.

Per ulteriori informazioni potete postare qui.

Gothic is in the air.

Vi ricordiamo, poi, che domani potrete trovarci al Teatro Spazio Libero, in via parco Margherita, per la mostra permanente Gothic is in the air. Un tuffo in atmosfere scure e macabre, tra artisti visionari e musica d'altri tempi...
Potete trovare informazioni qui e qui.

Stay Tuned
Space Vampire!

________________________________________
 
News 15-02-11

PROMEMORIA PER VOI E PER NOI... E QUALCHE CARINA NOVITA'

Vogliamo innanzitutto ricordarvi  che stasera al Volver, alle 18.00 si terrà la riunione plenaria, dove sono invitati tutti gli iscritti all'associazione Chiave d'Argento, e che subito dopo si terrà il cineforum, con la proiezione di "Benvenuti a Zombieland", continuando sul filone delle commedie a tema horror.
In attesa dell'annuncio ufficiale della prossima sessione di VLN (che si terrà il 28 Febbraio - ma io non vi ho detto nulla!) vi segnaliamo due eventi a cui l'associazione partecipa.
 
GOTHIC IS IN THE AIR

La mostra permanente che verrà inaugurata al Teatro spazio libero il 23 Febbraio.
Potete trovare informazioni qui, o più semplicemente qui.

BIM BUM BAM COSPLAY CARNIVAL.

La festa di carnevale più pazza della storia... al duel beat, sala tre, durante la lunga notte di martedì grasso 8 Marzo.
Per informazioni qui, o meglio ancora qui!

Stay Tuned per altre novità!!!

____________________________________________________
 
News 05-02-11

POST LIVE E AVVISI VARI

Il live è passato, e nell'attesa della prossima sessione, che sarà la tanto attesa festa Malkavian, non ci resta che ricordarvi le solite cose. Bisogna compilare il diario della sessione appena passata per ricevere i punti esperienza. Per dubbi ed informazioni su come si compila potete postare qui. Subito dopo la sessione sono state aperte le notti sul forum, per permettervi di continuare il vostro gioco, benché molti di voi stiano già giocando, vogliamo ricordarvelo lo stesso...

Possiamo anche annunciarvi che è stata indetta la prima assemblea plenaria di Chiave d'Argento e tutti gli iscritti all'associazione sono invitati a parteciparvi. Per dubbi, perplessità o semplicemente sapere quando e dove, basta leggere questo post sul forum.

Infine degli amici ci hanno chiesto una mano, ma non vogliamo anticiparvi nulla: se siete curiosi basta leggere qui.

Restate incollati allo schermo per altre novità...

____________________________________________________

 

 

News 15-01-11
III SIMPOSIO


La sessione si terrà Martedì 25 al "Volver" in via Bellini, Napoli.
L'appuntamento è previsto per le 20,00 al locale (chi ha una lunga preparazione è pregato di presentarsi un po' prima), per briefing di clan, consegna delle schede e tutte le domande e le spiegazioni di rito.
L'inizio della sessione è ufficialmente alle 21,30 (chiunque arriverà in ritardo entrerà a gioco già iniziato), la fine della sessione invece è prevista per le 00,30.
Il costo della serata sarà di 7€ (5€ per i soci "Chiave d'Argento")
Per ulteriori informazioni potete postare qui.

Cineforum d'Argento e workshop di teatro.
Il cineforum di Chiave d'Argento continua, mantenendo il filone delle slapstick comedy a tema horror, riprendendo la scaletta che ci eravamo prefissati prima della breve interruzione con "Dracula morto e contento". Martedì 18 al Volver sarà proiettato "L'alba dei morti dementi", rifacimento demenziale dei più famosi film di Romero. Per dubbi o domande, postate qui.

Ed infine vogliamo ricordarvi la possibilità di partecipare ad un workshop di teatro di due giorni orgnanizzato da Chiave d'Argento per i suoi soci. Dubbi e perplessità possono essere chiariti qui.

See you in the space!
________________________________________

News 03-01-11

UN AGOGNATO RITORNO DALLE FESTE
Satolli di cibo e bibite gassate, con poche ore di sonno sulle spalle per i molti festeggiamenti e stanchi per il troppo dormire i Narratori riprendono il loro assurdo ruolo in questo mondo di Tenebra subito dopo le feste di capodanno.
E ne approfittano sopratutto per darvi gli auguri di un buon anno nuovo e sperando che abbiate passato delle splendide, seppur distruttive feste. Ringraziamo, poi, tutti quelli che sono venuti al "Chiave d'Argento Party" ed a quelli che non sono venuti gli diciamo solo di non preoccuparsi si potranno fare l'anno prossimo!


SCADENZE E PROMEMORIA
Il giorno 10 Gennaio scade la possibilità di inviare trame per il concorso Narrattivo, che vi permette di gestire un pezzo del live da soli.
Il giorno 11 Gennaio scade la possibilità di inviare i diari per le ultime due intersessioni avvenute e Dicembre. Ricordiamo anche che senza il diario non si avranno punti esperienza.
Ed infine vi ricordiamo che è possibile tesserarsi per il nuovo anno associativo di "Chiave d'Argento" ed usufruire per il 2011 di tutti i vantaggi che la partecipazione all'associazione da.

E tra pochi giorni l'avviso per la sessione in tutta la sua magnificenza.
Buon Inizio Vampirelli.
Questo sarà un anno mooooolto lungo!
Stay Tuned